Grazie ai due stabilimenti italiani siti a Vidalengo di Caravaggio (BG) e Chieti, Isover propone sul mercato prodotti per l’isolamento termico e acustico e l’impermeabilizzazione sia in ambito edilizio che industriale.

La storia di Isover in Italia

Produzione lana di vetro (Stabilimento di Vidalengo BG)

Fondata a Livorno nel 1850 con il nome di “A.S. Modigliani”, è fra le prime aziende in Italia attive nel settore del vetro a livello industriale occupandosi del commercio vetrario all’ingrosso e al dettaglio.

A partire dalla metà degli anni Venti, entra a far parte degli azionisti la Saint-Gobain, già da allora una delle massime aziende mondiali nel campo vetrario e chimico.

Logo Saint-Gobain Isover

Nel 1945 viene avviata la produzione di prodotti in lana di vetro sia per l’isolamento termoacustico che per usi tessili; nel 1961 sorge a Vidalengo di Caravaggio (BG), su una superficie di oltre 300.000 m², il nuovo stabilimento per la produzione di feltri, pannelli e coppelle in lana di vetro destinati all’isolamento termico e acustico.
Nel 1972 viene definita l’acquisizione dello stabilimento di Chieti nel quale poi si darà l’avvio alla produzione di membrane bituminose per l’impermeabilizzazione.

Logo Bituver

Il 24 Aprile 1975 il Consiglio di Amministrazione approva la proposta di modifica della Ragione Sociale che viene definita: “Balzaretti Modigliani S.p.A.” e nel 1982 il marchio dei prodotti in lana di vetro destinati all’isolamento termoacustico assume la nuova grafica internazionale Isover e nasce anche il marchio
Bituver per le membrane bituminose per l’impermeabilizzazione. Il 2000 è segnato dal cambio di ragione sociale: Saint-Gobain Isover Italia S.p.A, che nel 2011 viene fusa nel polo societario Saint-Gobain PPC Italia S.p.A..

Saint-Gobain PPC Italia S.p.A. è la società che opera nel settore delle costruzioni con noti marchi quali Gyproc (sistemi a secco in cartongesso, controsoffitti, intonaci e rasanti a base gesso), Isover (isolanti per l’edilizia, impermeabilizzanti e isolamento tecnico), Weber (sistemi a cappotto e soluzioni per la facciata, intonaci e rasanti a base cemento, pitture per interno, impermeabilizzanti, massetti, colle e sigillanti per piastrelle), Eurocoustic e Ecophon (controsoffitti acustici ed estetici in lana minerale).

G3 e 4+

G3 4+

Il 2011 segna inoltre la nascita del nuovo isolante minerale in lana di vetro G3.

L’esperienza di Isover nella produzione di lana di vetro ha consentito importanti progressi in termini di tecnologia produttiva e questa evoluzione ha portato alla nascita di G3, l’innovativo isolante di ultima generazione che coniuga prestazioni, eco-sostenibilità e comfort.
Il 5 maggio 2014 nasce Isover 4+, l’innovativa lana di vetro adatta all’utilizzo in interni (pareti, sistemi a secco, pavimenti e sottotetti non abitabili). Realizzata interamente con materiale naturale, Isover 4+ garantisce la massima qualità dell’aria interna